giovedì 8 febbraio 2018

Perché danzi?




- Perché danzare?
- Perché quando danzi è come se meditassi, muovendoti
- A cosa serve davvero meditare? A concentrarti?
- Non c'é niente su cui ti devi concentrare visto che passi metà del tuo tempo a farlo
- Allora perché?
- Se ti dico che è per digiunare?
- Perché digiunare? Da cosa?
- Da tutto ciò che normalmente ti fa perdere Energia
- Per esempio? Cosa mi fa perdere Energia?
- Degli atteggiamenti legati al nostro ego come mentire, parlare molto, immaginare ma soprattutto le emozioni negative o lamentarsi...
- Per quello mi sento spesso stanco? Senza idee buone? Senza energia creativa?
- Sì, in parte è per quello
- Ma dove va a finire tutta quell'energia che invece dovremmo avere a nostra disposizione?
- La accumula il criceto o il topo... a seconda... 
- Scusami? Cosa intendi?
- Parlo dell'ego, il finto padrone di casa, quello che ti sostituisce mentre tu non ci sei
- Per quello siamo sempre alla ricerca dell'essere presenti?
- Esatto
- Quindi senza Energia non possiamo esserci?
- È un gatto che si morde la coda! Se la tua Energia è sempre sotto la soglia minima tu non puoi esserci. Se non ci sei il criceto svuota la tua dispensa insieme agli altri criceti 
- Quindi restare senza Energia vuol dire far decidere a qualcun altro per noi?
- È così. Diventa impossibile avere in mano le redini della nostra Evoluzione
- Un po' come restare sempre nella stessa situazione senza produrre alcun movimento...
- Senza produrre decisioni, senza un vera volontà sulle nostre vite. La nostra evoluzione è ciò che ci permette di passare dal sonno alla coscienza di Sé. Senza evoluzione la nostra vita si ferma alla fase sonno.
- Il danzare quindi è un grande aiuto pratico per il nostro quotidiano?
- Sì, è uno degli strumenti possibili, non il solo ma certamente uno dei più divertenti! Bruci anche un sacco di calorie!!!