sabato 25 gennaio 2014

Sii te stesso...


Ama e servi tutta l’umanità. Assisti tutti.
Sii allegro. Sii cortese. Sii una dinamo di irrefrenabile felicità
Riconosci Dio ed il Buono in ogni viso.
Non c’è santo senza un passato, non c’è peccatore senza un futuro.
Loda ognuno. Se non puoi lodare qualcuno… lascialo uscire dalla tua vita.
Sii originale, sii inventivo.
Osa, osa e osa ancora… Non imitare. Sii saldo, sii eretto.
Non appoggiarti alle staffe prese in prestito da altri.
Pensa con la tua testa. Sii te stesso.
Tutte le perfezioni e le virtù di Dio sono nascoste dentro di te: rivelale.
Il Saggio – pure – è già dentro di te: rivelalo.
Lascia che la Sua grazia ti emancipi.
Fai che la tua vita sia quella di una rosa: pur silente essa parla il linguaggio della fragranza.
Shri Babaji
"Om Namah Shivaya"

mercoledì 22 gennaio 2014

La Danza della Sincronicità



Elettroni, protoni, neutroni e neutrini, sono governati da un principio di "anti-simmetria" il che significa che non possono essere tutti nello stesso stato quantico. In questo modo vengono tenute separate le particelle aventi la stessa energia. Infatti due elettroni non possono restare nello stesso orbitale atomico, ameno che non abbiano spin opposto.
Mi ricorda la danza fra gli opposti, quella che avviene fra uomo e donna, tra maschio e femmina. E' proprio questa rigida restrizione che da origine alla differenziazione nel mondo materiale dei vari elementi chimici. In questa maniera è permesso ad ogni atomo il disporsi su differenti orbitali e il rendere gli atomi stessi differenti fra loro per proprietà e caratteristiche in base al loro differente tipo di energia.
Senza questa separazione energetica non distingueremmo una molecola di legno da una molecola di vetro, una stella da un ghiacciolo. A livello di fisica quantistica la realtà sembrerebbe dunque coinvolta in una specie di Danza Astratta, caratterizzata da una armonia di opposti. Tutto ciò sembrerebbe avvenire senza alcuna causa materiale. Osservando la a-causalità di questa danza, si fa strada il concetto di sincronicità, tuttora ispiegabile ma osservabile di continuo a coloro che si accorgono costantemente di danzare nel cosmo.

martedì 7 gennaio 2014

Taitango Seminar @Sense - Vienna




TAITANGO IN WIEN (AUSTRIA)
Thursday 30 - Sunday 2 January
morn: 11-13 after: 17-19
"@Sense"
General Workshop
Fr obelgasse 47/2 WIEN
http://www.tangogermano.com/

venerdì 3 gennaio 2014

Taitango a Tel Aviv



Il Taitango si pratica anche in Israele!
Seminario introduttivo sul tema del giro a
Sabato 4 gennaio presso Studio Fly 
5 Hisin Street - near Dizengoff Center - Tel Aviv
dalle 19 alle 21
info: 054-7487108