lunedì 24 giugno 2013

Taitango d'Epoca...



TAITANGO® Stage 18 - 24 luglio 2013


"Un Sistema per sentire il Tango dall'interno, un modo per danzare anche lo spazio, un duello mai combattuto"

"Il Taitango nasce dal Tai Chi e dall’Aikido, oltre che da una lunga esperienza di lavoro sul corpo, sulla mente e sullo spirito. In principio, un solo aspetto del combattimento trasferisce i suoi principi in una Danza Sperimentale. Il passare del tempo e il casuale l’incontro con il Tango Argentino, dal quale si lascia compenetrare pur mantenendone inalterati alcuni principi, ne determinano la forma definitiva. La fusione di queste discipline trasforma l'esperimento iniziale in uno strumento di consapevolezza, divertimento e lavoro corporeo. Combattimento nella parte alta del corpo, intreccio e movimenti del Tango nella parte inferiore, rivelano presto una simbiosi che ha come caratteristica base la facilità del muoversi seguendo e interpretando qualsiasi tipo di musica. La “ricerca del gesto” e “l’allenamento all’armonia” sono i principi guida di un training che dà i suoi frutti anche nel Tango classico e nelle sue più svariate forme, oltre a restituire un notevole senso di insieme Musica-Corpo-Emozioni"

Proponiamo uno stage intensivo di una settimana con un allenamento di 2 ore al giorno durante le quali ci prefiggeremo l’obiettivo di completare la prima parte della Forma Yang, un combattimento immaginario di incredibile efficacia non solo marziale che prepara ad esempio a: Equilibrio, capacità di Rotazione, consapevolezza dello Spazio circolare, conduzione e controllo dei Pesi e degli Sbilanciamenti, Velocità e Lentezza dei movimenti, Scioltezza e Dissociazione del corpo e Armonizzazione con l’avversario, oltre a un benessere generale.
Una particolare attenzione sarà data alla ricerca del miglioramento del nostro modo di ballare e alla nostra percezione sottile degli assi della coppia e della connessione. 

Programma:
1° giorno: “il Tui Shou come strumento di percezione dell’altro – L’energia della Scimmia e della Tigre - Prima parte della Forma Yang – Applicazione: Camminare
2° giorno: “l’Arte del percepire e del con-dividere lo Spazio – Svuotare e riempire - Seconda parte della Forma – Applicazione: Sacadas
3° giorno: “La Rotazione come arte e Danza suprema di difesa e attacco – I tre Assi di Rotazione - Terza parte della Forma – Applicazione: Giri e Alterazioni
4° giorno: “Il Chan Ssu Chin, l’esercizio del “bozzolo della seta” dove i movimenti partono dal Centro Generatore e si espandono – Quarta parte della Forma – Applicazione: Maraccion
5° giorno: “il Respiro come sistema di Equilibrio e come sistema Magnetico – Qi Kung base – Quinta parte della Forma – Applicazione: Fuori Asse
6° giorno: “le Sfere invisibili – Il vuoto e il pieno – Condivisione e Contrapposizione – Sesta parte della Forma – Applicazione: Boleos
7° giorno “uso della Spada Giapponese Bokken come espansione del proprio corpo e come strumento di consapevolezza del Gesto – Riassunto ed esecuzione in gruppo della Forma Yang” 

Orario lezioni: 19:00-21:00
Costo: 25Euro una lezione – 130Euro l’intero per-corso
Requisiti per partecipare: nessun requisito specifico diverso dalla Curiosità
Abbigliamento: Comodo o Kimono, calze o piedi nudi
Indirizzo: Comuna - Epoca Tango - via Parenzo 7 Milano
Info e prenotazioni: Sara 342.5856536 Giuseppe 335.5690815
Link video 2: http://www.youtube.com/watch?v=U4loq7qVLf8
sito: www.tangodoble.net

Nessun commento:

Posta un commento