domenica 5 dicembre 2010

L'anima danza all'improvviso


I miei 21 grammi di anima danzano come una nuvola anche se non me ne accorgo. Danzano quando gioco con il piccolo Andrea, danzano quando sogno l'isola sperduta fra i flutti che avvolgono il suo faro. Danzano quando trovo il parcheggio perfetto di me stesso, quando guardo fra le persone e riconosco la mia origine. Danzano come fiamme che si staccano dalle mie mani se respiro davanti a uno specchio. Danza la perfezione della mia scultura preferita, carnosa, umana. Quando ascolto la voce della mia musica segreta. La Danza danza nella mia destinazione. Quando trovo l'esempio rivelatore, quando all'improvviso... improvviso.

Foto: Pietro Messana
Postproduzione: Giuseppe Cimarosa
nella foto: Io e Cristina