mercoledì 8 settembre 2010

Il Silenzio è fatto in Paradiso


Nel Taitango il silenzio ha un'importanza davvero grande. Parlo di quei momenti in cui le rotazioni producono un ronzìo, un suono vuoto capace di generare un luogo. E' in quel territorio dove puoi ritrovare una parte perduta di te. Il silenzio è lo strumento spirituale per eccellenza quando si comunica con qualcuno e si cerca ciò di cui si ha bisogno davvero. Prima il silenzio, poi il suono vero, quello che lo annuncia e lo prepara, poi un'altra volta il suono e il vuoto che si esaltano a vicenda.
Un maestro mi ha detto che quando si tace è il momento in cui si ricevono più informazioni. Mantenere il contatto visivo e il cuore aperto farà sì che le risposte scorreranno. Come diceva il proverbio: "Il silenzio è fatto in Paradiso". Ssssttt.
foto: Mitzpe Ramon (IL)

Nessun commento:

Posta un commento