martedì 29 giugno 2010

Liejing - Divisione


Lie Jing, ovvero dividere, schivare, torcere, spaccare, separare, è anch'essa un'energia derivata, infatti combina le due energie "Yang" di Peng e Ji che si muovono in direzioni opposte partendo da una stessa origine. Questo implica il fatto che sia un'energia di tipo Yang associata al "Tuono" che spezza il silenzio o il lampo che divide il cielo.
La forza Lie Jing serve quindi per rompere la forza dell’avversario, cercando con tutto il corpo di separare due parti di uno stesso insieme, come per esempio due lembi di un kimono o due parti di uno stesso braccio, utilizzando quella che, in termini occidentali, viene chiamata "Leva". Si allena muovendo le mani in due direzioni opposte contemporaneamente.
Nel Taitango la riconosciamo in un cambio di connessione da "mani" uguali" (es. dx con dx) a "mani diverse". La utilizziamo quando, prima della nuova connessione possiamo produrre una morbida leva sul gomito e contemporaneamente sulla spalla e quando facciamo ruotare nell'aria il braccio di chi "segue" per dissipare l'energia che si produce.

Nessun commento:

Posta un commento