domenica 24 gennaio 2010

Equilibrio a passo di danza

Un’Arte Marziale millenaria che aiuta a migliorare l’equilibrio fisico e spirituale incontra una delle danze a più alto contenuto di sensualità. E’ dall’unione di Tai Chi e Tango Argentino che nasce una nuova disciplina destinata a un grande successo: il TAITANGO. Le lezioni che durano un ora possono essere a 2 o di gruppo e come succede nel ballo sudamericano prevedono un leader (la persona che conduce) e un follower (quella che invece segue) che si allenano a tempo di musica. Gli obiettivi: raggiungere una perfetta coordinazione di movimenti, migliorare l’equilibrio del corpo attraverso il corretto appoggio dei piedi a terra e le posizioni del busto e, infine, guadagnare l’eleganza nel portamento.
(tratto dalla rivista “Starbene” numero di gennaio 2010)

Nessun commento:

Posta un commento